L’INTERNATIONAL CENTRE ON INTERACTIVE BOOKS è un Centro Studi costituito all’interno della Fondazione Tancredi di Barolo di Torino, in continuità con le attività scientifiche ed espositive e a seguito del convegno internazionale Pop-App del 2021. 

Si propone di studiare e valorizzare il patrimonio culturale dei libri animati di interesse storico, affacciandosi anche alla contemporaneità e concentrandosi in particolare sulla descrizione/catalogazione, restauro e valorizzazione di questi beni.

Promuove e realizza progetti di ricerca, mostre, convegni, pubblicazioni, con un approccio interdisciplinare e collaborando con istituzioni pubbliche e private italiane e straniere.
Si avvale del patrimonio bibliografico e archivistico della Fondazione e di uno spazio espositivo permanente all’interno del MUSLI – Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia. Gestisce in particolare la rivista open access e peer-reviewed JIB-Journal of Interactive Books.

Il Centro Studi è diretto da Gianfranco Crupi dell’Università Sapienza di Roma e Pompeo Vagliani, Presidente della Fondazione; si avvale di un Comitato Scientifico e opera anche attraverso l’attivazione di gruppi di lavoro su temi specifici.
Il funzionamento e la struttura del Centro Studi sono garantiti dalla struttura di supporto operativo messa a disposizione dalla Fondazione e dai contributi che la Fondazione riceve da MiC e Regione Piemonte per la valorizzazione dei propri fondi librari e archivistici.


La costituzione e l’avvio operativo del Centro Studi sono stati presentati ufficialmente mercoledì 14 dicembre 2022, alle ore 15.00, con un incontro in diretta streaming su YouTube.
Nella seconda parte dell’incontro, si è tenuto il seminario Conservazione e libri animati: tre casi di studio, in cui verranno proposte diverse esperienze di restauro del libro animato condotte in Italia e negli Stati Uniti.

POP-APP INTERNATIONAL CENTRE ON INTERACTIVE BOOKS

Per contattare il Centro Studi:

pop-app@fondazionetancredidibarolo.com

Iscriviti alla nostra Newsletter